2018-19-ProgCest-U13.jpgEnnesima settimana all’insegna del successo per tutti i gruppi della Progetto Cestistica. Lunedì 19 il gruppo under 15 di coach Di Matteo ha fatto visita alla Frassati San Giovanni capitalizzando due importanti punticini. Partita molto sofferta fino al secondo quarto, sigillato sul +7 dai padroni di casa. Dopo la doverosa strigliata, i gialloneri senza alcun timore hanno fatto rientro sui legni dominando in lungo e in largo i restanti due quarti fino a chiudere il match sul 63-81.

Doppia vittoria di carattere anche per il gruppo under18 che consolida il primato battendo prima in casa Taranto (67-54 il finale) e poi piazzando il colpaccio a Fasano col punteggio di 51-70. “Siamo felici di aver portato a casa il risultato su un campo ostico qual è quello di Fasano, dove abbiamo maturato una vittoria frutto di un buon gioco di squadra. Felici del risultato e del consolidato primo posto, adesso vogliamo continuare a cavalcare l’onda e a prepararci mentalmente per la prossima trasferta di venerdì a Ceglie”, sono le prime parole del capitano Alessio Magnolia al termine della partita.

Buona la seconda per i ragazzi U14 Elite che portano a casa la gara con i pari età del Basket Fasano, terminata con il punteggio di 87-37. Dopo un inizio intenso ed equilibrato, i gialloneri alzano il ritmo allungando e consolidando il divario fino all’ultimo minuto di gioco.

Ottimo risultato maturato anche dal gruppo under 13, ospiti della compagine foggiana: dopo un avvio a ritmi lenti, la partita si è accesa nei minuti finali dove le squadre hanno saputo rispondersi colpo su colpo mantenendo in pieno equilibrio il punteggio. A 30’’ dal termine della partita l’1/2 ai liberi può assicurare il vantaggio giallonero e rendere vano il tiro della speranza da parte dei padroni di casa.

Non è di certo mancato il divertimento nemmeno per il gruppo dei più piccini. Mentre il gruppo degli Aquilotti ha fatto visita ai ragazzi di coach Ciarfaglia nella palestra Polivente di Torremaggiore, venerdì sera il gruppo “Scoiattoli”, ha ricevuto la visita di un perno della prima squadra: Nicolas Stanic. Avendo la figlia Valentina nel gruppo della Progetto, coach Magnifico ha approfittato della sua presenza per dare gioia ai piccoli atleti di disputare una partita insieme a lui.

 

acapt 300x100casalemarmi 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata