2018-PO-FI-G1-SanSevero-vs-Palestrina-01.jpgPartita all'altezza delle aspettative quella giocata stasera dalla Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo e la CitySightseeing Palestrina (foto: Antonio Giammetta), le due compagini protagoniste della Finale dei Playoff LNP 2018, in un Pala Falcone e Borsellino anche oggi gremito in ogni ordine di posto ed arricchito dalla presenza del gruppo #63018, la tifoseria organizzata di Porto Sant'Elpidio (gemellata con il gruppo 2005) giunta dalle Marche per tifare tutti insieme, e di un centinaio di sostenitori della squadra laziale. Davanti al suo colorato e festante pubblico i Neri di coach Giorgio Salvemini si sono imposti di stretta misura sui verde-arancio guidati da coach Gianluca Lulli in un match equilibratissimo che ha emesso il suo verdetto solo nei secondi finali.

La cronaca: Salvemini schiera nel quintetto di partenza i soliti Bottioni, Scarponi, Di Donato, Rezzano e Ciribeni, mentre coach Lulli gli oppone Visnjic, Barsanti, Paesano, Duranti e Alessandri. Gli ospiti si impongono subito per 4-8 con Alessandri, Visnjic e Barsanti, in risposta ai primi 4 punti firmati da Ciribeni e Scarponi, che scalda la mano e riduce lo scarto di una sola lunghezza. Le contendenti di Gara1 si rispondono colpo su colpo, con la Citysighteeing Palestrina che sfrutta i centimetri di Visnjic e l'esperienza di Rossi per imporsi sui padroni di casa, i quali troveranno anche i punti di Smorto. La prima decina si chiude con la tripla di Malagoli e il tabellone che recita 18-24.

Il secondo quarto si apre con un botta e risposta tra Paesano e Rezzano (il quale permette ai suoi di rimanere ancora a contatto con un gioco da 3 punti), quando dopo un mini parziale di 4-0 firmato da Malagoli, coach Lulli si troverà cortretto a spendere il suo primo time-out (27-30 al 15'). Al rientro sui legni i ragazzi di coach Salvemini troveranno il primo vantaggio con un tiro da 3 punti Di Donato, annullato dopo poco dai canestri di Alessandri e dai 4 punti in fila del solito Visnjic. Secondo quarto che si chiude sul punteggio di 34-38.

Al ritorno sul parquet è lo show dei canestri ma anche del perfetto equilibrio, con i biancoverdi che tentano comunque di mantenere costante il divario con facili realizzioni e i padroni di casa che ritrovano il controllo della disputa grazie alle efficaci penetrazioni di Bottioni, Di Bonaventura e Ciribeni (54-52 al 26'). La terza frazione di gioco termina con il sottomano di Smorto e i "Neri" in vantaggio per 60-58.

Dopo 4' minuti a secco di punti, la quarta ed ultima frazione si apre con un siluro dai 6.75 di Rezzano (autore fino ad ora di 15 pt), a cui risponde Gobbato con un gioco da 3 (63-63 al 34'). Successivamente la Allianz Pazienza cerca e trova il contro-sorpasso con la mano rovente di Scarponi e di Di Donato, i quali permetteranno ai suoi di allungare il divario di 7 lunghezze e tentare una prima piccola fuga. Palestrina non demorde e ritorna a contatto approfittando di una difesa avversaria poco lucida con Visnjic e Alessandri. Il match si chiude con la vittoria al photofinish degli uomini di coach Salvemini per 78-77.

Giusto 48 ore, il tempo di tirare il fiato, e sarà di nuovo il momento di scendere sul parquet... Il prossimo appuntamento con i Neri sarà infatti martedì 29 Maggio 2018 alle ore 21.00, ancora al PalaCastellana, per gara 2 della serie finale con la CitySightseeing Palestrina.

Vi aspettiamo tutti... e anche di più! crediAmoci!!!

Il tabellino

Allianz Pazienza Cestistica San Severo - CitySightseeing Palestrina 78-77 (18-24, 16-14, 26-20, 18-19)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Massimo Rezzano 18 (3/6, 3/7), Leonardo Ciribeni 15 (7/11, 0/1), Ivan Scarponi 12 (1/1, 3/9), Riccardo Bottioni 10 (4/7, 0/0), Emidio Di Donato 10 (1/5, 2/5), Riccardo Malagoli 7 (2/2, 1/3), Antonio Fabrizio Smorto 4 (2/2, 0/2), Giorgio Di Bonaventura 2 (1/4, 0/2), Levan Babilodze 0 (0/0, 0/0), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Iannelli 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Ventrone 0 (0/0, 0/0) - Coach: Giorgio Salvemini

Tiri liberi: 9 / 11 - Rimbalzi: 31 7 + 24 (Massimo Rezzano 7) - Assist: 26 (Riccardo Bottioni 12)

Citysightseeing Palestrina: Njegos Visnjic 23 (9/12, 0/3), Filippo Alessandri 22 (8/9, 0/1), Andrea Barsanti 9 (2/6, 1/5), Alessandro Paesano 8 (3/7, 0/0), Gianmarco Rossi 8 (4/8, 0/4), Enrico Gobbato 5 (2/2, 0/1), Bruno Duranti 2 (1/1, 0/1), Simone Gatti 0 (0/2, 0/1), Federico Rossi 0 (0/0, 0/0), Daniele Fiorucci 0 (0/0, 0/0), Andrea Cecconi 0 (0/0, 0/0), Gianmarco Mattei 0 (0/0, 0/0) - Coach: Gianluca Lulli

Tiri liberi: 16 / 19 - Rimbalzi: 30 5 + 25 (Njegos Visnjic 8) - Assist: 13 (Filippo Alessandri 4)

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

 

acapt 300x100enoagrimmgiarnieri 300x100casalemarmi 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata