2017-SanSevero-vs-Senigallia-01.jpgLa Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo chiude il girone di andata del Campionato Nazionale di serie B Old Wild West sui legni del PalaCastellana davanti al proprio pubblico. A contendergli la palma della vittoria, la Goldengas Pallacanestro Senigallia, giunta però in terra di Puglia ben oltre il previsto a causa dell'intenso traffico autostradale, facendo slittare l'inizio della gara alle ore 21.30. 
 
Per la cronaca: il primo canestro è di marca Goldengas con Tortù, a cui risponde San Severo con una tripla di Rezzano e un canestro dal pitturato di Ciribeni. La squadra di casa tenta la fuga e coach Foglietti è costretto a chiamare il timeout per tentare di scuotere i suoi. Sospensione che fa bene ai marchigiani, che riguadagnano terrreno e tornano all'inseguimento dei Neri. La partita va avanti con un sostanziale equilibrio e si chiude con una tripla allo scadere di Paparella sul 22-21.
 
Il rientro in campo è fatale a Senigallia: i Neri sono micidiali al tiro, soprattutto dall’arco. A 4 minuti dal riposo lungo l’Allianz Pazienza conduce 39-26 e la panchina biancorossa è costretta ad un nuovo timeout che però non porta i frutti sperati. Al rientro in campo infatti la Allianz allunga ulteriormente e chiude la seconda frazione con una tripla di Smorto sul 53-35, con Rezzano e Ciribeni autentici trascinatori in questo primo tempo (rispettivamente 15 e 14 punti).
 
Nel terzo quarto la reazione ospite non c'è e il cronometro scorre via abbastanza liscio per i gialloneri che concedono veramente poco a Pierantoni e compagni: la Allianz tiene bene in difesa e i soli Tortù e Paparella non riescono a riportare Senigallia in scia a San Severo, che chiude il terzo quarto sul 73-52.
 
L'ultima frazione di gara si apre con un bel canestro di Riccardo Malagoli che va in doppia cifra. L'inerzia della partita è tutta a favore della Cestistica, che con Smorto mette a segno 5 punti consecutivi. Il resto della gara dice ben poco e vale solo per le statistiche: negli ultimi minuti coach Salvemini dà spazio a tutte le giovani leve tra cui il giovanissimo Antonio d'Orsi, all'esordio assoluto. All'ultima sirena il risultato finale è 93-76.
 
La Allianz Pazienza Cestistica San Severo chiude così in bellezza il 2017 e lo fa da imbattuta dopo aver regolato tutte le squadre avversarie, inanellando quindici successi in fila. Il vicepresidente Michele Gravina non nasconde la propria soddisfazione: "Al di là dei risultati sportivi che ci danno pienamente merito, è stato un girone di andata intenso e nessuna vittoria è stata mai data per scontata. Il coach, lo staff tecnico e i ragazzi hanno lavorato duro ogni singolo giorno e i risultati maturati sul campo sono stati frutto dell'impegno e del sacrificio di tutti, nessuno escluso. Ora tireremo un po' il fiato e ci godremo queste vacanze natalizie, ma siamo ben consapevoli che ci aspetta un intero girone di ritorno in cui occorre sempre e comunque mantenere alta la concentrazione, a partire dalla gara esterna con Nardò".
 
Il campionato ora si ferma per la sosta natalizia e riprenderà regolarmente domenica 7 Gennaio 2018 con la prima giornata del girone di ritorno: in tale occasione i Neri saranno ospiti sul parquet della Nuova Pallacanestro Andrea Pasca Nardò.
 
Chiudiamo augurando Buone Feste a tutti i nostri tifosi e sostenitori... Forza Neri!
 
Il tabellino
 
Allianz Pazienza Cestistica San Severo - Goldengas Pall. Senigallia 93-76 (22-21, 31-14, 20-17, 20-24)
 
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Leonardo Ciribeni 20 (7/9, 2/4), Massimo Rezzano 17 (7/8, 1/4), Antonio Fabrizio Smorto 14 (2/4, 3/3), Riccardo Malagoli 14 (5/6, 0/1), Emidio Di Donato 13 (3/5, 1/3), Ivan Scarponi 9 (3/3, 1/8), Riccardo Bottioni 6 (2/3, 0/1), Vincenzo Ventrone 0 (0/0, 0/1), Giuseppe Iannelli 0 (0/1, 0/0), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Antonio d'Orsi 0 (0/0, 0/0), Vittorio Mecci 0 (0/1, 0/0) - Coach: Giorgio Salvemini
 
Tiri liberi: 11 / 12 - Rimbalzi: 35 11 + 24 (Emidio Di Donato 13) - Assist: 29 (Riccardo Bottioni 11)
 
Goldengas Pall. Senigallia: Lorenzo Tortù 28 (7/16, 0/3), Emiliano Paparella 14 (1/5, 3/5), Mirco Pierantoni 11 (4/6, 1/2), Fabio Giampieri 9 (3/5, 1/2), Federico Ricci 6 (3/3, 0/0), Antonio Brighi 6 (1/2, 1/3), Federico Benedetti 2 (1/1, 0/0), Marco Giacomini 0 (0/0, 0/2), Tommaso Maiolatesi 0 (0/0, 0/0), Joele Figueras Oberto 0 (0/0, 0/0), Alberto Angeletti 0 (0/0, 0/0), Andrea Del Torto 0 (0/0, 0/0) - Coach: Stefano Foglietti
 
Tiri liberi: 18 / 21 - Rimbalzi: 22 4 + 18 (Lorenzo Tortù 9) - Assist: 13 (Lorenzo Tortù, Emiliano Paparella 4)
 
Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

 

acapt 300x100enoagrimmgiarnieri 300x100casalemarmi 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata