palasport valmontonePer la quart’ultima giornata del campionato di serie B “Citroen” di pallacanestro la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo sarà impegnata domenica (ore 18) a Valmontone.

La AirFire, con sedici punti, occupa la dodicesima posizione in classifica e, in casa, ha avuto un ruolino di sei vittorie a sette sconfitte. L’affermazione più prestigiosa è stata conquistata ai danni della capolista Bigioni Montegranaro (95 – 91), nella prima giornata del girone di ritorno.

Tra gli ospiti i più temibili sono il cecchino Dario Scodavolpe (20 punti di media a partita), il lungo Luca Bisconti (19 punti e 7 rimbalzi) e l’ex di turno Antonio De Fabritiis (12 punti).

Come la Allianz, Valmontone è reduce da due vittorie consecutive, avendo vinto in casa con la Goldengas Senigallia (81 – 74) e a Martina Franca (58 – 71).

I “neri”, dopo la sconfitta a Monteroni, si sono affermati sulla Etomilu Giulianova (75 – 61) e We’re Basket Ortona (89 – 86), entrambe al PalaCastellana.

Tutti a disposizione per coach Piero Coen mentre il tecnico laziale Agostino origlio dovrebbe fare a meno di Nozzolillo.

L’impegno in terra laziale è il primo di un rush finale della regular season, che deve ancora esprimere i propri verdetti per i primi tre posti.

In classifica la formazione giallonera, con 44 punti, occupa la seconda posizione. Due punti in meno della capolista Montegranaro e due punti in più della terza Sandretto Falconara. Proprio le due formazioni marchigiane, considerate dagli addetti ai lavori le principali favorite per la promozione in serie A2, si incontreranno (sempre questa sera alle ore 18), al PalaPrometeo Estra di Ancona, campo di gioco della Sandretto.

“E’ un finale di campionato incredibile – sostiene Antonello Ricci, giocatore della Allianz – in cui dobbiamo puntare a fare sempre il massimo, a partire da Valmontone; quanto alle nostre dirette concorrenti, sono molto combattuto se sperare nella vittoria di Montegranaro o Falconara se dovesse vincere la Bigioni per noi scenderebbero notevolmente le chance di poterla raggiungere in vetta alla classifica ma avremmo molte possibilità di chiudere al secondo posto; in caso di vittoria della Sandretto si riaprirebbe completamente la corsa al primo posto ma correremmo anche il rischio di scendere anche in terza posizione”.

Domenica arbitreranno Francesco Venturini di Capannori (Lu) e Gian Lorenzo Miniati di San Giovanni Valdarno (Fi).

San Severo, 01 Aprile 2016

acapt 300x100giarnieri 300x100casalemarmi 300x100dyrectalab 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata