RICCI VS TARANTOPer la ottava giornata del campionato di serie B di pallacanestro la Allianz Pazienza Cestistica San Severo sarà impegna a Vasto, con la Bcc Generazione Vincente.

Partita che, nonostante la differenza di sei punti in classifica a favore dei sanseveresi, nasconde diverse insidie.

Innanzitutto i padroni di casa hanno conquistato le uniche due vittorie stagionali proprio al cospetto del pubblico amico. Nella seconda giornata la Bcc ha battuto la Goldengas Senigallia (78 – 74) e nella quarta ha superato la Amatori Pescara (70 – 64).

La Allianz è reduce da tre vittorie consecutive: a Mola e in casa con Globo Campli e DueEsse Martina Franca. Vasto, invece, ha perso le ultime tre partite disputate. Domenica scorsa è stata fermata, in casa, dalla We’re Basket Ortona (63 – 72).

La squadra sanseverese giocherà con una vistosa fascia bianca, applicata sulla divisa, in segno di adesione alla manifestazione “Svegliati San Severo”, organizzata dall’Epicentro Giovanile” di San Severo, per giovedì prossimo, con lo scopo di sensibilizzare la città contro violenza, criminalità e illegalità.

“Alla presentazione delle due squadre – annuncia il presidente Amerigo Ciavarella – la squadra esporrà uno striscione, al quale si aggregheranno anche i giocatori vastesi, che hanno immediatamente accolto la nostra proposta”.

Tra i padroni casa bisognerà fare attenzione all’ala grande Luca Di Tizio, al play maker Antonio Brighi e, soprattutto, all’ala Marko Jovancic, oltre all’esperto Vincenzo Dipierro.

Ex di turno sarà Antonello Ricci, vastese doc che, dopo sei anni tornerà ad affrontare la società che lo ha lanciato.

Dirigeranno l’incontro gli arbitri Luca Santilli di Recanati e Marco Vittori di Castorano.

San Severo, 14 Novembre 2015

 

acapt 300x100enoagrimmgiarnieri 300x100casalemarmi 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata