Condoglianze alla famiglia Pazienza

Condoglianze alla famiglia Pazienza

La presidenza, i dirigenti e collaboratori, tutto lo staff tecnico e i giocatori, l'intero popolo GialloNero si stringono attorno ad Antonio, Olga, Vittorio e a tutta la famiglia Pazienza ed...

Allianz Pazienza San Severo, domani il saluto alla squadra

Allianz Pazienza San Severo, domani il saluto alla squadra

L’Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo invita tutti i tifosi e simpatizzanti domani, Venerdì 15 Giugno, ore 20.30 al Pala"Falcone & Borsellino" per salutare i nostri beniamini, la...

Progetto Cestistica, è tempo di bilanci

Progetto Cestistica, è tempo di bilanci

Che fine settimana memorabile! Abbiamo respirato basket a pieni polmoni nella salmastra cornice del CUS Bari: le nostre finaliste Under 13, 15 e 16 hanno onorato gli Dei del Basket e lenito il...

Grazie Giorgio!

Grazie Giorgio!

Giorgio, hai sempre speso nel corso di questa lunga stagione, volata in un baleno a suon di vittorie, parole d'affetto nei confronti dei tuoi ragazzi, del tuo staff, della società e, ultimo ma non...

  • Condoglianze alla famiglia Pazienza

    Condoglianze alla famiglia Pazienza

    Lunedì, 18 Giugno 2018
  • Allianz Pazienza San Severo, domani il saluto alla squadra

    Allianz Pazienza San Severo, domani il saluto alla squadra

    Giovedì, 14 Giugno 2018
  • Progetto Cestistica, è tempo di bilanci

    Progetto Cestistica, è tempo di bilanci

    Mercoledì, 13 Giugno 2018
  • Grazie Giorgio!

    Grazie Giorgio!

    Martedì, 12 Giugno 2018

Abbiamo voluto cominciare il 2018 con una intervista che facesse conoscere più da vicino il Presidente dell'Allianz Cestistica Città di San Severo Amerigo Ciavarella. Gli abbiamo chiesto di...

Leggi tutto...

GIRONE A Omegna chiude meritatamente la propria regular season in prima posizione, dove c’è stata fin dalla prima giornata. Piemontesi che, dopo aver vinto la Coppa Italia, son sembrati un...

Leggi tutto...

Giorgio, hai sempre speso nel corso di questa lunga stagione, volata in un baleno a suon di vittorie, parole d'affetto nei confronti dei tuoi ragazzi, del tuo staff, della società e, ultimo ma...

Leggi tutto...

photogallery

videogallery

photogallery

PIERO COEN VS TARANTOEmozioni a non finire per la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo, impegnata nel finale di campionato di serie B “Citroen” di pallacanestro.

A cominciare da domani sera, con l’appuntamento al PalaPrometeo di Ancona, dove i “neri” andranno a sfidare la Sandretto Falconara.

In pratica uno spareggio per il secondo posto tra i padroni di casa (terzi con 44 punti) e i sanseveresi che, con 46 punti, occupano la seconda posizione, a due punti di ritardo dalla battistrada Bigioni Montegranaro.

Una partita di campionato che, praticamente, si trasforma in un gustoso anticipo di play off.

La vittoria nel match di andata per un solo punto (66 – 65) non permette alla Allianz di poter gestire una differenza canestri.

“E’ praticamente un preliminare di Play Off – sostiene il dirigente Renato Romagnuolo – dove non si potrà difendere la differenza canestri, per cui conterà solo vincere; ci aspetta una bella sfida, di quelle che non hanno bisogno di tante parole, basta solo ricordare che a inizio stagione Falconara e Montegranaro erano le due principali favorite per la promozione e noi, da neopromossa, stiamo recitando il meritatissimo ruolo di terzo incomodo”.

In caso di sconfitta, la Allianz cederebbe ai marchigiani il secondo posto e, quasi certamente, si presenterebbe ai nastri di partenza dei play off dal terzo gradino.

In caso di vittoria, invece, sarebbe matematico il secondo posto della Cestistica, che terrebbe anche aperto ogni discorso anche per la leadership, in attesa del risultato del match tra Montegranaro e la  lanciatissima Amatori Pescara.

Coach Piero Coen si presenta per la prima volta da avversario al PalaRossini di Ancona, che lo ha visto protagonista sia da giocatore che da allenatore per oltre vent’anni con la Stamura.

“Sono passati otto anni dall’ultima volta – ricorda Coen – quando guidavo la Stamura; sarà una bella emozione tornarci, anche se l’avversaria non sarà la mia Ancona ma Falconara”.

Gli ingredienti ci sono tutti per una serata dalle mille emozioni: lo scenario di un impianto di gioco tra i più belli d’Italia, una avversaria dal roster importante e con ambizioni prestigiose, la voglia di lottare da parte di tutto il movimento sanseverese.

Non potrà mancare il grande esodo giallonero, tanto che si prevede una presenza simile, se non superiore, a quella dei trecento tifosi sanseveresi che a fine gennaio invasero Montegranaro.

Salto a due alle ore 18, con la direzione arbitrale affidata a Edoardo Gonella di Genova e Giulio Giovannetti di Rivoli (To).

San Severo, 16 Aprile 2016

rotice 300x100enoagrimm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.