2018-Fabrizio-Piccone.jpgSi inaugura la linea verde in casa Cestistica. Tra riconferme e nuovi ingressi di esperienza c'è spazio anche per la firma di Fabrizio Piccone. Nativo di Lanciano, classe 1998, il piccolo play abruzzese si è contraddistinto per due stagioni in crescendo con la Malloni Porto San Elpidio: nella prima giocando 17' di media con 5 realizzazioni, mentre nella seconda ha raddoppiato il suo fatturato relativo ai punti (10 ppg), incrementando sempre più il minutaggio fino a chiudere con 25 minuti di media, 43% da due e 39% da tre con 7.48 di valutazione media, con un high di 20 marcature e 19 di valutazione nella vittoria dei marchigiani a Cerignola. Dunque i Neri aggiungono ulteriore fosforo in cabina di regia dopo gli acquisti di Stanic e Ruggiero ma soprattutto colmano la casella del play under con un elemento di sicura affidabilità: "Sono molto onorato e entusiasta di giocare in una piazza importante come San severo. Sono pronto a mettere tutto me stesso in questa nuova esperienza, sono determinato a far bene e sarò al servizio della squadra. Ringrazio la società per avermi chiamato dandomi l'opportunità di crescere e migliorare insieme ai miei compagni. Non vedo l'ora di iniziare".

A Fabrizio il nostro benvenuto in casa giallonera, una casa sempre più abruzzese vista la corregionalita con coach Salvemini, il suo vice Piersante ed Emidio di Donato.

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

rotice 300x100enoagrimm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.