custode-michele-ciavarellaLe brutte notizie, specie quelle improvvise, lasciano sgomenti e ammutoliti. Oggi la famiglia Cestistica Città di San Severo ha perso Michele Ciavarella.

Presenza discreta e servizievole per oltre un decennio. Non il semplice custode del palazzetto ma simpatico e affidabile punto di riferimento. Un servizievole dipendente comunale che non badava mai all'orario di servizio: egli era lì ad ogni ora e sempre pronto ad aiutare chiunque. Come dimenticare il cioccolatino di benvenuto ai nuovi players o gli assaggi di primizie della campagna che arrivavano puntuali nello spogliatoio a fine allenamento. Michele non conosceva le lingue straniere eppure anche atleti non italiani trovarono con lui la giusta intesa basata sulla comune passione cestistica. La sua stanzetta era sempre aperta per il giocatore che voleva "trasgredire" con uno snack, per gli ultras che preparavano le coreografie, per le mitiche giocate a tressette tra tifosi e giocatori.

MICHELE sei stato custode dei nostri sogni, delle nostre sconfitte, delle nostre delusioni, delle nostre speranze. Issa anche in Paradiso la bandiera giallonera e proteggici da lassù con il tuo sorriso.

Le esequie si terranno domani 8 Marzo alle ore 15.30 presso la Parrocchia Maria SS. della Libera e San Sebastiano.

 

acapt 300x100enoagrimm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata