2017-SanSevero-vs-Cerignola-03.jpgTorna subito in campo la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo, dopo il primo stop interno con Bisceglie nel turno infrasettimanale. I Neri di Coach Salvemini faranno visita ai "cugini" dell'Udas Castellano Cerignola nel Derby del Tavoliere Delle Puglie.

I ragazzi di Coach Gigi Marinelli giovedì scorso hanno battuto 75-68 Senigallia ed occupano la terzultima posizione della graduatoria, con uno score di 7 vinte e 14 perse. Non inganni il ruolino di marcia degli ofantini che tra infortuni e sconfitte di misura hanno abbondantemente pagato anche lo scotto del noviziato della categoria. A tal proposito da qualche settimana il sindaco/presidente Metta, salito al timone degli Udassini, ha tesserato l'esperto direttore sportivo Guadagni che proprio nelle scorse ore ha piazzato il suo primo colpo arruolando Gennaro Tessitore. Dunque sarà un'avversaria tutt'altro che arrendevole quella che scenderà in campo al Paladileo.

Gli uomini del Presidente Ciavarella avranno la possibilità di voltare subito pagina, dopo la sconfitta interna di 72 ore fa. Non sarà un inciampo ad inficiare l'ottimo lavoro sin qui svolto e ben impresso nella posizione di classifica che testimonia una leadership mantenuta sin dalla prima giornata. Tuttavia il pubblico non ha gradito il blitz biscegliese, per giunta in un derby sentitissimo e, sebbene i players siano usciti tra gli applausi, ai Neri viene chiesto di compensare subito con un colpaccio esterno in un derby simile. Non sará però possibile assicurare il solito caliente supporto dei numerosi tifosi sanseveresi, visto che l'impianto cerignolano di Rione Fornaci ha capienza risicata. Infatti la società di casa ha riservato soli 40 ingressi ai tifosi ospiti per questioni di sicurezza e di ordine pubblico. Agli altri non resterà che fare il tifo da casa e seguire con ansia il punteggio attraverso il netcasting dal sito della Lega Nazionale Pallacanestro o dalla pagina Facebook della Cestistica Città di San Severo.

Palla a due alle ore 18.00 con direzione di gara affidata a Marco Leggiero di Lecce e Donato Davide Nonna di Casamassima.

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

 

acapt 300x100enoagrimm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata