È un’Allianz Pazienza giovane e per i giovani. Lo conferma la fiducia data a Federico Fatone, Simone Minutello e Nicolò Sicuro, under aggregati in prima squadra agli ordini di coach Luca Bechi. Sanseveresi doc, Fatone classe 2002 e Minutello anno 2004, muovono i primi passi con la palla a spicchi sin dalla tenera età e, insieme a tanti altri compagni di squadra, rappresentano la Cestistica Academy. Sicuro, invece, 2003, arriva da Lecce con l’ultima stagione agonistica passata nella New Basket.

La Cestistica, dunque, crede e investe nel valore dei giovani con la piena consapevolezza che il settore giovanile, indipendentemente dal paese di provenienza, è una risorsa fondamentale sia per le società che hanno così l’occasione di trovare potenziali campioni, sia per i protagonisti stessi pronti ad apprendere, fare esperienza in palcoscenici importanti e arricchirsi sotto ogni punto di vista.

“La sinergia tra la prima squadra ed il settore giovanile del club - spiega il coach Luca Bechi - è uno dei punti fondamentali del nostro nuovo progetto. L’interazione tra giovani e senior dovrà crescere in modo costante e continuo e quest’anno sarà il punto di partenza. La città di San Severo deve sapere che potrà contare su un club attento al basket di vertice, ma anche alla base. In tempi di pandemia dove è sempre più difficile tenere legati i giovani allo sport il ruolo della Cestistica è duplice: cercare di vincere il più possibile facendo divertire il pubblico ed appassionare i giovani alla pallacanestro in modo tale da diventare un punto di riferimento anche nell’ambito sociale”.

Buon lavoro, ragazzi!

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo




 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account