In vista della prima gara di playout tra Allianz Pazienza Cestistica San Severo e Stella Azzurra Roma, in programma giovedì 10 giugno alle ore 21, prima di esplicare le decisioni della Società, si ricordano le disposizioni d’ingresso emanate dalla FIP.

“I biglietti saranno nominativi e numerati, solo a sedere, seguendo le regole di distanziamento. Dopo il rilevamento della temperatura all’arrivo, dovrà essere esibito il biglietto insieme ad un documento di identità ed a certificazione che dimostri l’esecuzione di un test Covid diagnostico negativo nelle 48 ore antecedenti l’evento, o che attesti il completamento della procedura di vaccinazione (2 dosi), oppure che dimostri la guarigione dal Covid-19 in epoca non antecedente a sei mesi dalla data dell’evento. Ogni persona all’arrivo e per tutto il tempo di permanenza dovrà indossare la mascherina, coprendo naso e bocca. Divieto di spostamento dal posto assegnato prima e durante lo svolgimento della partita, se non autorizzati dal personale addetto al rispetto dei protocolli”.

Dopo aver sintetizzato le modalità d’accesso stabilite dalla Federazione Italiana Pallacanestro, l’attenzione ora è rivolta alle regole interne date dalla dirigenza giallonera.

  • Per i Soci Sostenitori e gli Abbonati alla stagione 2020/2021 coloro che hanno sottoscritto la prelazione senza chiedere il rimborso è prevista l'emissione di mini-abbonamenti per le prime due gare casalinghe da ritirare esclusivamente a partire da lunedì 7 ed entro e non oltre mercoledì 9 alle 12, presso il “Bar Tre Emme” (in Piazza N. Tondi, 1). Nell’eventualità di mancato ritiro, i relativi posti verranno resi liberi per poter essere assegnati a chi vorrà acquistare il biglietto. I soci siederanno al parterre laterale mentre gli abbonati in tributa numerata o, dopo l’esaurimento di tutti i posti, in gradinata. Agli abbonati si ricorda, preferibilmente, di portare con sé la ricevuta rilasciata a luglio.
  • I posti rimanenti saranno messi in vendita libera, al costo di 25€, sia in modalità online su Vivaticket, che presso la Caffetteria del Corso” (sita in Viale Due Giugno 250). Per l’acquisto online sarà attivo un sistema di distanziamento dinamico per le persone non congiunte. I possessori del semplice biglietto siederanno esclusivamente in gradinata.
  • Non saranno concessi accrediti di ogni genere eccezion fatta per i giornalisti che in quest’anno hanno seguito la squadra. Anche per i medesimi possessori di pass stagionale, però, sono valide le modalità della Fip sopra citate.
  • Per andare incontro alle esigenze dei tifosi, l’Allianz ha stabilito una convenzione con la Farmacia Giuliani (in Via Alessandro Minuziano, 92. Tel: 0882.375366 e WhatsApp: 346.0219170), Farmacia Daunia (ex Fabiano, in Via Daunia, 24 WhatsApp: 389.6667110), Farmacia Fabrizi (Via Don Felice Canelli, 41. Tel: 0882.375667 e WhatsApp: 348.6469922) e Farmacia degli Angeli (in Via Apricena, 112. Tel 0882.248119 e WhatsApp: 333.9653594) per l’esecuzione del tampone al prezzo di 15€ previa presentazione del biglietto o dell’abbonamento. È consigliabile sottoporsi al tampone lo stesso giorno del primo match, ossia il 10 giugno, cosicché questo avrà attendibilità anche per la seconda partita del 12. È altresì raccomandabile, al fine di non creare assembramenti, prenotare tramite i contatti.

Al netto delle varie modalità, l’Allianz Pazienza intende avvisare i suoi tifosi che chiunque, senza la necessaria documentazione da esibire all’ingresso e sebbene in possesso di regolare titolo d’accesso, non potrà essere ammesso all’interno del Palasport. Si prega, dunque, di rispettare tutte le disposizioni.

Di seguito, l’autocertificazione da compilare, stampare e rilasciare all’ingresso.

scarica il modulo per l'autocertificazione




 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account