Nella giornata odierna il Giudice Sportivo  ha comunicato l’omologazione con il punteggio di 0-20 della gara Kienergia Rieti-Novipiù JB Monferrato, a seguito di rinuncia della Società reatina. Inoltre le tre gare rimanenti della seconda fase del girone Blu (Novipiù JB Monferrato-Allianz Pazienza San Severo della 5^ giornata; Allianz Pazienza San Severo-Agribertocchi Orzinuovi e Benacquista Latina-Orlandina Basket Capo d'Orlando della 6^ giornata) non saranno disputate, in applicazione della delibera 290/2021 della Federazione Italiana Pallacanestro, per l'impossibilità di disputare suddette gare entro il limite di mercoledì 19 maggio, termine ultimo per i recuperi.

Per tali ragioni l’Allianz Pazienza Cestistica San Severo chiude venticinquesima la stagione, posizione che sancisce per i neri l’approdo ai playout.

La Cestistica, dunque, sfiderà Stella Azzurra Roma al meglio delle cinque gare mantenendo il vantaggio del fattore campo, con le prime due  e l'eventuale quinta gara in casa. Vista la situazione di quarantena e la permanenza di positività di alcuni componenti del roster giallonero, il settore agonistico FIP ha rinviato a data da destinarsi l’avvio dei match contro i romani previsto per domenica 23 maggio. Non appena note si comunicheranno le date di avvio della serie.

“Non è facile gestire una situazione così complessa - dichiara il ds Pino Sollazzo - Ci siamo attivati fin da subito per supportare i ragazzi nel loro processo di guarigione e per  il pieno recupero delle condizioni fisiche per poter disputare l’ultima e delicatissima fase del campionato nel migliore dei modi. Il nostro unico  obiettivo è e rimane la salvezza e faremo di tutto per centrarlo”.

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo




 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account