L'Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo annuncia l'accordo col giocatore Rotnei Clarke. Nativo di Verdigris in Oklahoma (20/07/1989) è un play/guardia di 185 cm e nell’ultima stagione in A2 ha vestito la maglia di Mantova. Approccio al basket con la locale high school, esperienze universitarie all'Arkansas ed alla Butler nella stagione 2012/13 in cui chiude con 16.9 punti, 2.8 rimbalzi, 2.7 assist con il 41% da tre punti.  All'Esordio da professionista in Australia arriva subito la palma di MVP del campionato con 21.1 ad allacciata di scarpe. Quindi lo sbarco in Europa, in Belgio, con gli Okapi Aalstar (17.5 punti di media) dove disputa anche l’Eurochallenge e nel 2015/16 nella prima serie tedesca con la maglia di Telekom Baskets Bonn (11.5 punti  con il 43.5% da 3 e 10 presenze in Eurocup). Nel 2016/17 il ritorno in Australia con gli Hawks:  34 partite con 17.4 punti di media.

Arriva in Italia nel 2017: otto match in Lega A con la maglia di Pesaro disputate alla grande: 36 minuti in campo, 19.5 punti a partita e uno stratosferico 47% da 3, che gli valgono la  chiamata per le ultime undici gare dell'anno successivo, dove è protagonista della salvezza della VL: 17.5 p. p. g. con 3.4 rimbalzi e 3.0 assist, benché avesse iniziato la stagione in Australia (sempre ai Wollongong Hawks) con 25 presenze e 18.1 punti.
Nel campionato 2018/19 ha vissuto la sua prima esperienza nella A2 italiana accettando l’offerta di Trapani con cui ha raggiunto il primo turno playoff. Con la formazione siciliana mette a referto durante la stagione regolare 20.4 punti di media, distribuendo 4.7 assist (5° nel girone Ovest) e catturando 4.3 rimbalzi in quasi 34 minuti sul parquet. E’ stato inoltre il miglior tiratore di tiri liberi dell’intera A2 con il 93.6% dalla lunetta. Quindi l'esperienza a Mantova nell'anno della pandemia: quasi 20 punti, con più di 4 assist e 19 di valutazione in maglia Stings.

Nella stagione in corso Rotnei era in massima divisione polacca al Wloclawek con una doppia doppia garantita tra punti e valutazione in 24' di utilizzo e 2 presenze europee. "Inutile nasconderci - afferma il Presidente Amerigo Ciavarella - questo gruppo necessitava di un giocatore di leadership, che fosse navigato e con tanti punti nelle mani: Clarke è l'uomo giusto per svoltare".

"Devo fare i complimenti al nostro ds Pino Sollazzo - esordisce Coach Lardo - perché fare un'operazione del genere in questo periodo è sinonimo di grandi capacità. Sono certo che con Clarke la squadra tirerà fuori il meglio di sé."

Welcome Rotnei and... keep us in A2!

Credits foto: Federico Tamassia | Stings Mantova

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account