Una classica di lusso della 'Conference' adriatica al PalaTricalle Sandro Leombroni di Chieti, fra i padroni di casa e la Cestistica Città di San Severo nel turno infrasettimanale (palla a due alle ore 19.00 di mercoledì 27 gennaio). È la prima di una lunghissima volata che vedrà i 'Lardo-boys' disputare 14 gare in due mesi.

I Neri domenica hanno beneficiato della sosta cercando di mettere benzina visto il calendario stile NBA che li attende e preparare il match nei minimi dettagli, consci che quella con i biancorossi è un'autentica sliding-door: una vittoria potrebbe rilanciare Jones e compagni verso zone di classifica più tranquille, una debacle, viceversa, lì affosserebbe nei bassifondi della graduatoria. A proposito di Jones: lo statunitense, dopo un'assenza di circa un mese, sarà finalmente a disposizione.

I teatini, guidati in panchina da una vecchia volpe del parquet come Domenico Sorgentone, vantano un ruolino di 4 vinte e 7 perse.  Cabina di regia affidata a Meluzzi (in attesa del rientro dell'infortunato Piazza) con Pendarvis Williams a far "pentole e coperchi" alla bisogna, aiutato dal califfo Sorokas e dall'esperto Santiangeli (alla 12ma stagione consecutiva in A2) con Bozzetto a presidiare il pitturato. L'ex di turno Sodero e la vecchia conoscenza ruvese Ihedioha completano il pacchetto senior.

Appuntamento con la consueta diretta streaming per gli abbonati alla piattaforma LNP PASS a partire dalle ore 18.45.

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account