Prima palla a due di Campionato domani alle ore 20.30 per la Cestistica Città di San Severo al Palabianchini di Latina contro la locale formazione guidata da coach Gramenzi.

Una ‘prima’ anomala visto che, secondo il calendario, questa è la terza giornata in programma, con le prime due gare rinviate a causa dell'emergenza Covid (a tal proposito nell'ultima riunione delle società LNP è stato deciso la possibilità dello spostamento dei turni infrasettimanali, in particolare è spostata la partita del  25 novembre 2020). Dunque i Neri si apprestano ad un nuovo incrocio con Latina, dopo aver domato i Nerazzurri al Palacastellana nel match valido per la Supercoppa del Centenario poco meno di un mese fa.

I padroni di casa cercheranno di riscattare la debacle precedente puntando sulla supremazia nel pitturato del gigante (213 cm) Brandon Gilbeck (a cui darà fiato l'esperto Luca Bisconti) alternato al gioco perimetrale dei vari esterni Piccone, Passera, Mouaha, Baldasso, Raucci, Benetti e Lewis.

La compagine sanseverese proverà a partire col piede giusto, tentando di bissare l'esordio della stagione passata allorquando sbancò il Palalido di Milano, corroborata anche dal rientro di coach Lino Lardo dopo l'esperienza vincente con la Nazionale femminile.

Appuntamento, dunque, a domani con la consueta diretta per gli abbonati al canale LNP PASS e direzione arbitrale affidata a Ursi di Livorno, Beneduce di Caserta e Marzulli di Pisa.

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo




 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account