Quasi una telenovela, ma dall'happy ending: dopo un lungo corteggiamento la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo annuncia l'accordo con Andy Ogide. Il lungo statunitense andrà a sostituire Markus Kennedy.

Trentaduenne, nazionale nigeriano (con cui ha vinto i campionati africani nel 2015 e partecipato alle Olimpiadi di Rio de Janeiro) per via del doppio passaporto, 206 cm per 111 kg di peso e caratteristiche tecniche che ne permettono l'utilizzo sia come centro, che accanto ad un altro lungo più statico. Dopo un lungo girovagare in Europa ed in Giappone nella scorsa stagione approda a Roseto alla cui salvezza contribuisce con un fatturato di 14,3 punti e 8,1 rimbazi di media, tirando con il 60% da due e il 47% da tre punti. In estate passa a Piacenza con cui disputa 9 partite viaggiando a 15 di media in 24' di utilizzo e 12 di valutazione.

"Non era facile trovare un sostituto all'altezza di Kennedy - dichiara il DS Pino Sollazzo - per lo più in un momento di mercato molto complicato. Cercavamo il profilo che più gli assomigliasse per caratteristiche tecniche, anche per mantenere l'idea iniziale su cui è stato costruito il Roster. Con Ogide abbiamo addirittura fatto meglio e torniamo nuovamente competitivi,  sperando già da domenica prossima di riprendere il percorso verso la salvezza".

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo



 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account