L'Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo ha fretta di chiudere la serie e va a Palestrina con il solo scopo di portarsi sul 3-0 conseguendo il visto per Montecatini. Si affrontano comunque due compagini encomiabili per organico, agonismo, qualità tecniche, allenatori e relativi Staff e tifosi e siamo certi (non lo diciamo per piaggeria) che meriterebbero entrambe la A2 soprattutto perché la passionalità di queste due realtà  non è lontanamente paragonabile a deserti impianti ammirati in categorie superiori. Detto questo, sappiamo benissimo che non si sale per merito ma solo il campo è l'unico giudice inoppugnabile... Dunque è gara 3! Dunque è primo match point per la Allianz pazienza Cestistica San Severo!

I Neri sanno come vincere ma sanno anche (come più volte ha ricordato coach Ponticello in conferenza stampa dopo gara 2) che questa è la partita più difficile, perché Palestrina proprio quando è spalle al muro risorge e torna a vita nuova quasi fosse un' Araba Fenice. Coach Salvemini tiene tutti sul pezzo, come sempre, consapevole tuttavia che l'ennesima Vittoria con relativo 0 alla casella sconfitte sarebbe un ulteriore record... Ma questa squadra non ha più bisogna del guinness, questa squadra vuole vincere e festeggiare e per farlo c'è un solo modo: sbancare Palestrina e virare dritti a Montecatini dove si dovrà scrivere l'ultimo capitolo della storia... Il più importante!
Col solito seguito al suo fianco tutto è possibile, allora forza ragazzi, anzi YEM FORZ...A! andiamo a prenderci quest'ultima vittoria.

Appuntamento quindi a domenica 2 giugno al PalaIaia di Palestrina, con palla a due alle ore 18.00 e direzione arbitrale affidata a Edoardo Ugolini di Forlì e Marco Marzulli di Binasco.

Diretta streaming su YouTube al seguente link: https://youtu.be/bKsXdw6HE_k

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo



 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.