2018 19 10G SanSevero vs Senigallia 05XII del campionato di Serie B Old Wild West: la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo, capolista imbattuta (unica insieme all'Olimpia Milano in A) fa visita al Teramo Basket 1960.

Gli Abruzzesi di Coach Domizioli occupano la penultima piazza in coabitazione con Catanzaro con sole 2 vittorie ottenute. Roster giovane quello biancorosso, col bomber Andrea Lagioia a fare da chioccia e  nelle cui fila milita l'ex Matteo Fabi. Regia affidata a Marchetti, scuola Virtus Roma esperienze a Cremona, Barcellona PdG e Fortutudo Bologna, atleta in grado di giocare ad altissimi ritmi, d’innescare con continuità i compagni in situazioni di pick n roll e di difendere in maniera efficace. La scarsa esperienza del team teramano ha spinto la dirigenza a correre ai ripari con l' arrivo del lungo Marsili (esodato della ritirata Lamezia), che affiancherà le giovani torri Pavicevic (l'anno scorso ad Ortona) ed il promettentissimo Kekovic. Importante il minutaggio per altri due under quali Simone Aromando e Valerio Costa.

In casa Allianz Pazienza la settimana di allenamenti è stata tesa al recupero dei reduci dalla battaglia (sportiva si intende) vinta contro Senigallia: il febbricitante Stanic ha recuperato così come il Comandante Massimo (Rezzano) stoicamente in campo dopo una ferita lacero-contusa prontamente suturata dallo staff medico. Ancora differenziato per il professore Ruggiero per un affaticamento muscolare. Tutti dovrebbero essere comunque abili ed arruolabili agli ordini di Coach Salvemini, deciso a mettere maggior fieno in cascina possibile ed assicurarsi con anticipo le F8 di Coppa Italia, che con ogni probabilità si giocheranno a Porto San Giorgio con molta probabilità tra il 28 febbraio e il 3 marzo. Dunque nessuna sindrome da pancia piena ma costante "testa bassa e pedalare" che i Neri recitano ormai come un mantra.

Probabile il solito esodo giallonero per una trasferta tutto sommato abbordabile a livello di km.

Palla a due alle ore 18.00 al PalaScapriano con direzione arbitrale affidata a Pietro Rodia di Avellino e Marco Palazzo di Campobasso.

Foto: Antonio Giammetta

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

 

acapt 300x100enoagrimmgiarnieri 300x100casalemarmi 300x100

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Area Riservata