Voci dal campionato... 13a puntata

La maggior parte dei campionati mica si vincono perché una squadra è riuscita ad esser prima con 8/10 punti di vantaggio sulla seconda. La maggior parte dei campionati si vincono perché la prima riesce a sopravanzare la seconda di soli 2 punti. 

In un campionato in cui, di norma, i punti disponibili da poter conquistare complessivamente sono ben 60, solo 2 punti di differenza sono una quisquiglia, direbbe Totò. E’ vero, osservo, che questo campionato si gioca con una formula che prevede una classifica finale frutto di alchimie federali, tra l’altro non proprio congeniali alla maggior parte delle tifoserie, e pertanto non conforme all’ortodosso modo di conquistare una promozione.  Tuttavia se si legge la classifica, ora che siamo alla prima giornata del girone di ritorno, ci si rende conto della veridicità della mia considerazione. L’ALLIANZ è 1^ in classifica con solo due punti di vantaggio sulla 2^. E questo nonostante la squadra sanseverese non abbia attraversato, nel corso del campionato fin qui disputato, periodi bui che hanno invece caratterizzato il cammino delle altre squadre pretendenti alla vittoria. Leggasi quello iniziale del Nardò.  O anche del Trani. Altresì degno di menzione è il periodo nero durante il quale ben tre partite sono state perse consecutivamente dallo Scafati. E cosa dire  del momentaccio vissuto dal Cerignola e delle due sconfitte consecutive, sofferte in casa, dal Sarno.

Gli appena 2 punti di vantaggio, che possono apparire un vantaggio esiguo, sono il risultato, comunque, di una conduzione più regolare. E la regolarità di marcia in un campionato alla fine è quella che paga.

Assicurare questa regolarità alla squadra nella seconda parte del campionato deve essere l’obiettivo prioritario di coach e dirigenza. Ora c’è da saper gestire il mercato suppletivo. Bisogna essere attenti a non farsi fuorviare da melodie di sirene seduttrici che potrebbero ingannare portando lontano dal traguardo desiderato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.