Voci dal campionato... 3a puntata

SAN SEVERO TORNA DA POZZUOLI CONVINTA E CONVINCENTE.

Certo il tasso tecnico della maggior parte delle squadre di questo campionato non è proprio che si possa definire di alto livello. Tuttavia bisogna riconoscere che spesso diventa più difficile esprimere le proprie buone qualità contro formazioni deboli piuttosto che di pari caratura. San Severo sembra sfuggire a questo ammonimento mostrando di saper affrontare anche le squadre più fragili con la giusta concentrazione e determinazione.

Ho voluto giocare a conteggiare le percentuali di realizzazioni del 1° e 2° quarto della squadra puteolana. Risultato: Pozzuoli ha tirato con una media del 29 %  (5/17) nei tiri da due e  11%  (1/9) nei tiri da tre. Grottesco! Si potrebbe argomentare: come si fa a non vincere contro avversari con tali percentuali di tiro.

Ma poi ho giocato anche a mettere a confronto i punti segnati, in ogni partita, dalle  squadre già incontrate dagli uomini di Coen con i punti che queste hanno realizzato nelle partite precedenti e successive.

Risultato: Castellammare, Potenza, Pozzuoli, Bernalda ed anche Ostuni hanno sempre messo a segno bottini più cospicui contro le altre squadre affrontate. Ecco, allora, che bisogna dar atto ai neri che per loro la difesa non è propriamente un optional. Gli avversari realizzano poco anche perché i neri li contrastano con un buon assetto difensivo. Questo è un aspetto non banale per un team lanciato verso traguardi importanti.

Altre… voci dal campionato dicono di risultati scontati tranne la sconfitta interna (e sono due)  del Nardò. Non si può sperare di vincere una partita con il 32% di realizzazione complessivo.

Domenica prossima sarà, come si dice, partita di cartello. Ospite sul nostro parquet Scafati. Finalmente dovremmo assistere ad una gara di buon livello. Potranno essere soddisfatti, così, i palati più esigenti.

Ed allora tutta San Severo cestistica al Palasport e forza neri.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.