Prosegue il cammino della Allianz Pazienza San Severo

Prosegue il cammino della Allianz Pazienza San Severo

Inizia oggi una nuova fase della preparazione dell'Allianz Pazienza Cestistica San Severo in vista dell'imminente avvio del campionato i ragazzi di coach Giorgio Salvemini lavoreranno sul...

Primo Trofeo Pazienza Assicurazioni, una bella serata di sport

Primo Trofeo Pazienza Assicurazioni, una bella serata di sport

Bella serata di sport organizzata Mercoledì 13 Settembre dall’Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo e tenutasi al Pala Falcone & Borsellino, "casa e fortino" dei neri. Apre la serata...

Progetto Cestistica, giornata di allenamenti aperti

Progetto Cestistica, giornata di allenamenti aperti

Dopo la riunione delle società della provincia ecco il primo momento di conoscenza con i ragazzi delle categorie Under 14 e 15 della Fenice Basket, Foggia, Tiati San Paolo di Civitate e Pride...

Allianz Pazienza San Severo, amichevole e presentazione ufficiale

Allianz Pazienza San Severo, amichevole e presentazione ufficiale

Come promesso, la Cuore Napoli Basket farà visita a San Severo per disputare il 1° Trofeo Pazienza Assicurazioni. Dopo il forzato rinvio di sabato scorso dovuto ad una pesante situazione di assenze...

  • Prosegue il cammino della Allianz Pazienza San Severo

    Prosegue il cammino della Allianz Pazienza San Severo

    Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Primo Trofeo Pazienza Assicurazioni, una bella serata di sport

    Primo Trofeo Pazienza Assicurazioni, una bella serata di sport

    Venerdì, 15 Settembre 2017
  • Progetto Cestistica, giornata di allenamenti aperti

    Progetto Cestistica, giornata di allenamenti aperti

    Giovedì, 14 Settembre 2017
  • Allianz Pazienza San Severo, amichevole e presentazione ufficiale

    Allianz Pazienza San Severo, amichevole e presentazione ufficiale

    Martedì, 12 Settembre 2017

La Festa del Soccorso, come tutti gli anni, è stata l’occasione per incontrare cari e vecchi amici che per mille motivi vivono fuori città e decidono di impiegare ferie per onorare la nostra...

Leggi tutto...

GIRONE A Omegna riesce a mantenere uno scarto risicato (+1) nel doppio confronto con San Miniato che vince meritatamente l’incontro, la raggiunge in classifica ma non basta per scavalcarla. Nella...

Leggi tutto...

Ritorna la nostra rubrica con protagonista Alessandro Grande, playmaker in forza alla Bawer Matera. Nato a Roma l’ 8 novembre 1994, 75 kg di peso e 180 cm di altezza; è questa la carta...

Leggi tutto...

Ultima partita

Domenica 07 Maggio 2017 - 18:00
VS
Allianz Pazienza S.Severo 72 - 79 BPC Virtus Cassino

Prossima partita

Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
VS
Allianz Pazienza S.Severo - Nuova Pall. Nardò

Ultimo turno

30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Cus Jonico Taranto 62
Dynamic Venafro 73
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
P. Montegranaro 85
Olimpia Matera 83
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
We're Basket Ortona 80
Valdiceppo Basket PG 64
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Asd Basket Isernia 62
Porto S.Elpidio Basket 66
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Asd Lions Bisceglie 84
Nuova Pall. Monteroni 62
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Amatori Pescara 82
Campli Basket 74
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Allianz Pazienza S.Severo 82
Pall. Senigallia 80
 
30a Giornata | Sabato 22 Aprile 2017 - 20:30
Giulianova Basket 85 70
Crabs Basket Rimini 78
 

Prossimo turno

1a Giornata | Sabato 30 Settembre 2017 - 20:30
Asd Lions Bisceglie -
Amatori Pescara -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Olimpia Matera -
Valdiceppo Basket PG -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Janus Basket Fabriano -
Virtus Civitanova M. -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Allianz Pazienza S.Severo -
Nuova Pall. Nardò -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Basket Recanati -
Pall. Senigallia -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Porto S.Elpidio Basket -
We're Basket Ortona -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Giulianova Basket 85 -
Teramo Basket 1960 -
 
1a Giornata | Domenica 01 Ottobre 2017 - 18:00
Campli Basket -
Udas Cerignola -
 

Classifica Serie B - Girone C

Squadra
Pt Gi Vi Pe
1 Allianz Pazienza S.Severo 0 0 0 0
2 Amatori Pescara 0 0 0 0
3 Asd Lions Bisceglie 0 0 0 0
4 Campli Basket 0 0 0 0
5 Giulianova Basket 85 0 0 0 0
6 Pall. Senigallia 0 0 0 0
7 We're Basket Ortona 0 0 0 0
8 Porto S.Elpidio Basket 0 0 0 0
9 Olimpia Matera 0 0 0 0
10 Valdiceppo Basket PG 0 0 0 0
11 Basket Recanati 0 0 0 0
12 Janus Basket Fabriano 0 0 0 0
13 Nuova Pall. Nardò 0 0 0 0
14 Teramo Basket 1960 0 0 0 0
15 Udas Cerignola 0 0 0 0
16 Virtus Civitanova M. 0 0 0 0

photogallery

videogallery

photogallery

SALUTO FINALE CAMPLILa Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo ha concluso la regular season al primo posto e si giocherà le chances di salire in A2 negli imminenti play off, che avranno inizio sabato 30 aprile 2016.

La entusiasmante e trionfante cavalcata della squadra è stata possibile grazie ad un mix di elementi che è difficile provare a valutare singolarmente. La straordinaria annata, ad esempio, di Quarisa, è stata favorita sicuramente dai progressi e dalla maturità raggiunta dal giocatore, ma essa è fondamentalmente frutto degli schemi proposti da Coen e dell’abilità e scrupolosità dei compagni di squadra nell’attuarli.

A monte troviamo colui che dispone le pedine sulla scacchiera e che decide le strategie per muoverle (Coen); a valle troviamo le pedine che hanno cercato di “muoversi” nella maniera migliore e più diligente.

Esiste un modo per cercare di valutare il contributo fornito dalle pedine, ossia da quei formidabili atleti che finora stanno facendo sognare i tifosi gialloneri?

Premesso che non esiste un modo perfetto per effettuare un’indagine quantitativa e, per quanto riguarda l’indagine qualitativa, essa è alquanto complessa, al punto che rilevazioni statistiche in tal senso sono praticamente inesistenti.

Sul sito della Legapallacanestro è possibile prendere visione delle statistiche individuali e di squadra dei quattro gironi della serie B di pallacanestro. Le variabili prese in considerazione sono i punti realizzati, le partite giocate, i falli commessi e subiti, i tiri (da due, da tre e liberi) tentati e segnati, i rimbalzi difensivi ed offensivi, le stoppate date e subite, le palle perse e recuperate, gli assist. L’esame di questi dati permette di stilare delle classifiche sia in termini assoluti, sia in termini di media. Possiamo così vedere chi ha segnato più punti, chi ha preso più rimbalzi e, nello stesso tempo, chi ha la migliore media punti, la migliore percentuale nei tiri liberi e così via. Uno dei principali problemi di questi dati derivati consiste nel fatto che si prende a riferimento il numero di partite disputate, senza considerare gli effettivi minuti giocati. Se il giocatore X, dopo due minuti di gioco, è costretto ad uscire dal campo per un infortunio, la Lega considera quella partita come giocata ed entra di fatto nelle statistiche ufficiali. Altre volte, addirittura, il numero di partite giocate non è nemmeno preso in considerazione: il riferimento è ai due indici presentati sul sito, ossia all’indice di valutazione di Lega ed all’indice OER. Cosa sono?

L’Indice di Valutazione di Lega è dato dalla formula (TL+) - (TL-) + [(T2+) * 2 - (T2-)] + [(T3+) * 3) - (T3-)] + PR - PP + RO + RD + AS - FF + FS + SD - SS.

I tiri contrassegnati dal segno + sono quelli realizzati, mentre quelli con il segno – sono quelli falliti. Le altre sigle sono abbastanza familiari agli appassionati di basket.

Come dice Raffaele Imbrogno, “questa valutazione produce un numero sintetico, che se da un lato indica un contributo di massima fornito dal giocatore, non risolve del tutto la possibilità di evitare informazioni fuorvianti, non tenendo conto per esempio del tempo d’impiego del giocatore”.

A titolo di curiosità, il giocatore sanseverese con il più alto indice di Valutazione di Lega è Quarisa (573), seguito da Dimarco (407), Ciribeni (377) e Ricci (320). Sicuramente questo indice fornisce una valutazione, anche se di massima, molto indicativa.

L’altro indice fornito dalla Lega è l’OER, ossia Offensive Efficiency Rating, vale a dire Coefficiente di Efficacia Offensiva. Essa parte dalla considerazione dei possessi offensivi (dati dalla formula T2 + T3 + (TL/2) + PP) e la sua formula definitiva è data dal rapporto tra punti realizzati e possessi offensivi. Tornando a considerare i nostri campioni gialloneri, si può vedere come il giocatore con il migliore OER sia risultato Coppola con 2,5, seguito da Ricci e Ciribeni (1,1) e da Quarisa (1).

Considerato che Coppola ha giocato due minuti in due partite, possiamo comprendere come gli indici sopra esposti siano deficitari e debbano essere corretti per avere una rappresentazione più vicina alla realtà.

Come dice ancora Imbrogno, “gli indici di valutazione fin qui visti indipendentemente dalla loro complessità non tengono conto del fattore minuti giocati (quindi è impropria la definizione dell’OER come di un rating) nella valutazione delle prestazione dei giocatori”.

Un indice ampiamente usato che si basa sul concetto di possessi della palla e rimuove questo problema è il cosiddetto Value Index Rating (VIR), calcolato nel seguente modo: VIR = [(Punti fatti + AS * 1,5 + PR + SD * 0,75 + RO * 1,25 + RD * 0,75 + T3+/2 + FS/2 - FF/2 - ((T3-) + (T2-)) * 0,75 - PP - (TL-)/2) / Minuti giocati].

Nel riportare la frase attribuita a Benjamin Disraeli ("Esistono tre specie di bugie: le piccole bugie, le grandi bugie, e le statistiche"), possiamo ora provare a presentare una classifica dei nostri giocatori in base aquest’ultimo indice:

 

  GIOCATORE   VIR REGULAR SEASON
   
  QUARISA ANDREA
  0,745247
  RICCI ANTONELLO   0,576923
  CIRIBENI LEONARDO
  0,567952
  DIMARCO MATIAS
  0,564096
  NONGO IKANGI IRIS
  0,561756
  SCARPONI IVAN
  0,443062
  CENA ENZO DAMIAN
  0,416174
  VARRONE DAVIDE
  0,383333
  MARMUGI LUCA
  0,322741
  ROMANO GIOVANNI
  0,263158

 

Anche questo indice, come quello di Valutazione di Lega, mette in evidenza la straordinaria annata che sta vivendo il nostro Andrea Quarisa, anche in relazione agli altri gironi di serie B.

E questo è il ... passato. Straordinario ma ormai alle spalle.

Il futuro è già alle porte. Sabato 30 inizieranno i play off con la sfida San Severo-Bisceglie. Possiamo scrutare le valutazioni statistiche dei nostri avversari, per cercare di cogliere qualche aspetto importante sul quale porre la giusta attenzione (ciò vale ovviamente per noi spettatori esterni, in quanto lo staff di Coen ha già individuato da tempo le contromisure idonee a contrastare il Bisceglie!).

Partendo dall’esame dei valori assoluti, possiamo cogliere come il giocatore simbolo della squadra sia Mauro Torresi. Si tratta dell’atleta maggiormente utilizzato dal coach (addirittura 990 minuti), miglior realizzatore (446 punti) e colui che, per forza di cose, ha effettuato il maggior numero di tiri su azione rispetto ai suoi compagni durante la regular season (ben 308 tentativi).

Ma è Torresi il più pericoloso della sua squadra? Per esaminare il potenziale offensivo della squadra (praticamente i punti prodotti per ogni tiro effettuato), possiamo prendere a riferimento il numero dei tiri segnati (da due e da tre) e rapportarli ai tiri effettuati da ogni giocatore. Ne esce fuori la seguente classifica, che, per curiosità, confrontiamo con i nostri atleti:

 

PUNTI PRODOTTI PER OGNI TIRO EFFETTUATO
         
BISCEGLIE    SAN SEVERO
         
CECCHETTI ALESSANDRO 1,202381   QUARISA ANDREA  1,172996 
 
DRIGO MATHIAS 1,171429   CIRIBENI LEONARDO  1,157895 
 
TORRESI MAURO 1,146104   DIMARCO MATIAS  1,139303 
 
LEGGIO GIANMARCO 1,021739   RICCI ANTONELLO  1,12381 
 
BUONO RENATO 0,97561   NONGO IKANGI IRIS 1,07563
 
STELLA MAURO 0,972222   MARMUGI LUCA  0,981132 
 
GAMBAROTA GIOVANNI 0,960396   SCARPONI IVAN  0,940972 
 
ZANOTTI SIMONE 0,915254   CENA ENZO DAMIAN  0,929032 
 
CHIRIATTI ANDREA 0,695313   ROMANO GIOVANNI  0,916667 
 
CERCOLANI MATTEO 0,625   VARRONE DAVIDE  0,615385 
 


Colui che produce più punti per ogni tiro effettuato risulta essere Alessandro Cecchetti (1,20 a tiro), ben supportato da Mathias Drigo e dal sopracitato Mauro Torresi. Si può successivamente esaminare, dopo la classifica delle mani “educate” sopra vista, quella dei tiri effettuati in un certo periodo ti tempo, diciamo dieci minuti.

TIRI OGNI 10 MINUTI
         
BISCEGLIE    SAN SEVERO
         
ZANOTTI SIMONE
4,224343675   SCARPONI IVAN
4,343891
 
DRIGO MATHIAS 3,684210526   NONGO IKANGI IRIS 3,541667
 
LEGGIO GIANMARCO
3,650793651   MARMUGI LUCA
3,246554
 
CECCHETTI ALESSANDRO
3,189873418   CIRIBENI LEONARDO 3,12263
 
TORRESI MAURO
3,111111111   RICCI ANTONELLO
3,106509
 
GAMBAROTA GIOVANNI
2,61997406   CENA ENZO DAMIAN 3,057199
 
STELLA MAURO
2,322580645   QUARISA ANDREA 3,003802
 
CHIRIATTI ANDREA
2,237762238   DIMARCO MATIAS 2,138298
 
BUONO RENATO
1,846846847   ROMANO GIOVANNI  2,105263
 
CERCOLANI MATTEO 1,70212766   VARRONE DAVIDE  1,733333
 


Color che si sono presi le maggiori responsabilità al tiro sono stati da una parte Simone Zanotti e dall’altra Ivan Scarponi.

Concludiamo utilizzando anche per il Bisceglie il famoso VIR, ossia il Value Index Rating:

  GIOCATORE   VIR REGULAR SEASON
   
  STELLA MAURO   0,570968
  DRIGO MATHIAS   0,545113
  LEGGIO GIANMARCO   0,513889
  TORRESI MAURO   0,50202
  CECCHETTI ALESSANDRO   0,500949
  ZANOTTI SIMONE   0,497017
  GAMBAROTA GIOVANNI   0,44358
  BUONO RENATO   0,434685
  CERCOLANI MATTEO   0,305319
  CHIRIATTI ANDREA   0,268357


Quest’ultimo indice di valutazione fa balzare in testa Mauro Stella, ma conferma le buone qualità di Mathias Drigo, probabilmente il giocatore del Bisceglie da temere maggiormente.

Coach Fantozzi nelle ultime partite è partito con uno starting five che, presumibilmente, potrebbe essere riproposto sabato (Simone Zanotti non fa più parte del roster):

  • Cecchetti Alessandro
  • Drigo Mathias
  • Torresi Mauro
  • Stella Mauro
  • Gambarota Giovanni

San Severo, 29 Aprile 2016

Enci Rizzo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.