2017 SanSevero vs Nardo 03Come un derby o forse anche di più. Tanto vale il big match del secondo turno che vede di fronte Amatori Pescara e Allianz Pazienza San Severo. Numerosi i temi della partita, dal ritorno di Coach Salvemini e Di Donato sull'ex parquet amico, al confronto tra due compagini ben accreditate dagli esperti nella graduatoria finale, senza dimenticare la sana rivalità sportiva tra due tifoserie veterane della categoria.

I Neri si presentano al PalaElettra dopo l'ottimo debutto con Nardò e cercheranno di confermare le note liete dell'esordio al cospetto di un avversario che ha sbancato il Paladolmen di Bisceglie domenica scorsa, sebbene molto abbia cambiato in estate. Confermati i soli Grosso, Bini e Capitanelli è mutata la guida tecnica, con coach Rajola alla prima esperienza come allenatore, sebbene i suoi trascorsi cestistici siano garanzia di conoscenza della pallacanestro.

Linea giovane in cabina di regia con Caverni classe '96 da Senigallia e il pescarese d'Eustachio classe' 99. New entry anche tra gli esterni con l'esperto Bedetti da Cento ed il promettentissimo Leonzio l'anno scorso a Piacenza. Ottimo innesto anche in #4 con Matias Drigo ex Palestrina e Bisceglie. Chiudono il roster gli under Guerra e Del Sole.

Sarà un match intenso e da vivere fino all'ultimo pallone come spesso è accaduto in questi anni. Presente e certamente numerosa la carovana giallonera, una costante ovunque giochino i Neri.

Direzione di gara affidata a Marco Guarino di Campobasso e Lorenzo Lupelli di Aprilia.

Umberto D'OrsiI

Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.