2017-Torresi-vs-Matera.jpgUltima on the road per la Cestistica Città di San Severo che si reca a Matera per la XXIX di campionato.

Proprio nella Città dei Sassi, splendida location in cui venne girato "The Passion" capolavoro di Mel Gibson  sulla passione di Cristo, gli uomini di Piero Coen sperano di "risvegliarsi" dalla serie negativa negli scontri diretti in esterna, che ha contraddistinto questa stagione, per blindare o quasi la quarta posizione in graduatoria.

Matera all'andata si rivelò squadra ostica, l'unica insieme a Montegranaro a sbancare il Palacastellana. Dovrebbero essere della partita gli acciaccati Quarisa e Torresi che, pur non al meglio, non faranno mancare il loro contributo alla causa.

I Lucani vivono un momento abbastanza delicato, frutto di una stagione al di sotto delle aspettative societarie e culminato con il tonfo di Giulianova, che ha provocato le ire del c.d.a. al punto da minacciare il blocco degli stipendi. Match senza alternative, dunque, per i ragazzi di Miriello che dovranno innescare le loro bocche da fuoco per sperare ancora nella quarta posizione e non tramutare la stagione in un flop.

Ultima uscita anche per lo zoccolo duro dei tifosi che, nonostante la vigilia di Pasqua, non lascerà soli i propri beniamini... quando si dice: la fede giallonera!!!

Appuntamento a sabato 15 aprile al Palasassi di Matera con direzione arbitrale affidata a Moreno Almerigogna di Trieste ed Andrea Andretta di Udine. Palla a due alle 20.30.

Umberto d'Orsi

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.