2016-Quarisa-vs-Venafro.JPGXXVI di campionato: si torna subito in campo, a settantadue ore dalla scoppola di Bisceglie.

La Allianz Cestistica San Severo riceve la squadra più in forma del momento, quel Basket Venafro, che ha chiuso il girone di andata a zero punti, salvo poi ritrovarsi al momento a 18 punti, quasi salva.

La remuntada della Dynamic ha un  nome e cognome, anzi tre, parliamo di Marco Rossi, Franco Migliori e Mauro Liburdi, i tre calibri del mercato di riparazione che con le loro medie stratosferiche (rispettivamente  22 punti a partita Liburdi, 18 Migliori, 13 Rossi) hanno risollevato le sorti dei molisani portandoli quasi ad un passo dai play off.

Proprio domenica i ragazzi di Coach Mascio si sono resi protagonisti dell'ultima impresa in ordine di tempo, sconfiggendo Matera sulla sirena dopo averle recuperato 15 lunghezze negli ultimi 6' di gioco.

Dunque la peggior avversaria possibile per gli uomini di Piero Coen reduci dalla batosta di Bisceglie, con alle porte una settimana superimpegnativa, che si concluderà con un'altra partitissima in quel di Campli.

Due gare per rialzarsi, far quadrato e difendere la quarta piazza da Pescara evitando di gettare alle ortiche quanto di buono fatto sinora. Appuntamento al Palacastellana, con palla a due alle ore 21.00.

Arbitreranno Marco Guarino di Campobasso e Davide Donato Nonna di Casamassima (BA).

Umberto d'Orsi

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.