2017 Allianz vs Isernia2Dopo la sosta dovuta alla Coppa Italia LNP 2017 di categoria, la Allianz Cestistica Città di San Severo riprende il cammino verso le posizioni più nobili della classifica sul parquet della Globo Basket Isernia.

San Severo e Isernia scendono in campo molto concentrate, entrambe con la consapevolezza di quanto oggi sia importante vincere. La Cestistica dopo la presentazione di rito espone lo striscione #ioamosansevero, per testimoniare sostegno e vicinanza alle Forze dell’Ordine, ai cittadini e all’Amministrazione Comunale della nostra amata città.

Primo canestro di Ikangi dopo due minuti di gioco con le squadre che si studiano e commettono molti errori da ambo le parti. L’ Isernia piazza un mini break di 8 punti consecutivi, subito ricucito con due triple consecutive di Ciribeni e Losi , che fissano il punteggio sul 8 pari. Sale il ritmo della partita e con una buona difesa la Cestistica supera la squadra di casa e chiude il primo sul 14 a 15.

Inizia bene il secondo quarto con una bella giocata di capitan Di Marco che manda a punti prima Ciribeni   e poi, con una tripla, Torresi. La Cestistica sembra aver trovato le giuste misure soprattutto in difesa, infatti i giocatori molisani fanno fatica ad andare a canestro. Al sesto minuto la Cestistica conduce 35 a 16 con Torresi già a 16 punti realizzati. Si va al riposo lungo sul punteggio di 22 a 42 e appena 8 punti subiti in un solo tempino.

Al rientro sul parquet la musica non sembra cambiare. Andrea Quarisa ben servito dai compagni realizza sei punti consecutivi, difende e continua a far bene il suo mestiere, mostrando ogni partita di più tutto il suo valore. Il terzo quarto viene giocato bene da ambo le parti, con alcune giocate spettacolari, ma la Cestistica ne approfitta per allungare, chiudendo il tempo con 25 punti di vantaggio.

L’ultimo quarto diventa di prassi e le panchine provano schemi e giocate pensando al futuro. La partita sembra già aver decretato il vincitore. Degne di nota a metà tempo le tre triple consecutive di Ikangi, che conferma il suo ottimo momento di forma. Chiuderà l’ennesima partita da MPV con 23 punti e 25 di valutazione. Coen da spazio anche al giovane Luigi Coppola che realizza i suoi primi due punti in questo campionato. si chiude con il doppiaggio della Cestistica per 89 a 44.

I neri adesso avranno una serie di partite nevralgiche per la classifica. Si aprirà domenica prossima ospitando la corazzata Montegranaro. L’incontro varrà come "Giornata Pro Cestistica", pertanto saranno sospesi abbonamenti ed ingressi di favore.

Ci vediamo il 19 Marzo tutti al palazzetto per sostenere la nostra Cestistica. Forza Neri!

Il tabellino

Il Globo Isernia - Allianz Pazienza Cestistica San Severo 44-89

Parziali: 14-15, 8-27, 13-18, 9-29

Il Globo Isernia: Ferdinando Smorra 13 (2/6, 1/10), Klaudio Patani 12 (3/7, 1/4), Mattia Melchiorri 7 (0/4, 2/8), Gabriele maria Triggiani 4 (0/0, 1/6), Luca Gazineo 4 (0/2, 0/0), Simone Serìo 2 (1/1, 0/0), Andrea Sipala 2 (0/2, 0/4), Luca Lenti ceo 0 (0/1, 0/1), Danilo Jancic 0 (0/0, 0/0), Mattia Norcino 0 (0/0, 0/0) - Coach: Antonino Sanfilippo

Tiri liberi: 17 / 26 - Rimbalzi: 22 10 + 12 (Luca Gazineo, Simone Serìo 5) - Assist: 9 (Ferdinando Smorra 4)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Iris Ikangi 23 (1/2, 5/6), Mauro Torresi 18 (2/4, 3/3), Leonardo Ciribeni 12 (3/5, 2/4), Andrea Quarisa 10 (5/5, 0/0), Jordan Losi 7 (2/3, 1/2), Alessandro Cecchetti 6 (3/6, 0/0), Ivan Morgillo 5 (1/4, 1/2), Matias nicholas Dimarco 3 (0/0, 0/0), Matteo Fabi 2 (1/2, 0/0), Luigi Coppola 2 (1/1, 0/0) - Coach: Piero Coen

Tiri liberi: 14 / 19 - Rimbalzi: 34 5 + 29 (Andrea Quarisa 10) - Assist: 21 (Jordan Losi 7)

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

rotice 300x100enoagrimm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.