2016 Torresi vs IserniaSarà per il concomitante big match del campionato di calcio spagnolo, sarà perché le due società hanno scritto la storia del basket pugliese, sarà per lo spirito campanilistico tipico delle nostre parti, ma quella che andrà in scena domenica alle 18 presso il Palafalcone e Borsellino non è una gara come tutte le altre.
La Allianz Cestistica San Severo è come una tigre ferita, dopo la batosta di Montegranaro, e dovrà dare il tutto per tutto per rimanere attaccata al treno delle prime.
La Lions Basket Bisceglie, capolista, "sente l'odore del sangue" e proverà il colpaccio per allungare sui Neri.
La formazione di Piero Coen in settimana ha lavorato strenuamente in palestra, rivedendo anche più volte i video di Montegranaro per analizzare le cause della sconfitta e riprendere la corsa verso il "sogno".
I nerazzurri biscegliesi detengono un ruolino di otto vinte ed una persa (a Matera) e vantano una guida tecnica di tutto rispetto, quel Domenico Sorgentone ritenuto dai più un vero e proprio guru della cadetteria. Assortito il roster, variato molto rispetto alla passata stagione: cabina di regia affidata a Marco Cucco affiancato dal funambolico Di Emidio e dagli esterni Chiriatti, Poti e Bruno. Sotto le plance toccherà a Leggio, Antonelli e Bartolozzi provare a far breccia nel muro giallonero.
Ben tre gli ex di turno, tutti in casacca giallonera: Cecchetti, Cena e Torresi.
Sarà un derby colorato e vibrante, come sempre ci auguriamo, all'insegna della sportività.
Arbitreranno i signori Andrea Valzani di Martina Franca ed Antonio Bartolomeo di Cellino San Marco.

Umberto D'Orsi

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.